Quantcast
Ads by Muslim Ad Network









an-Nazi`at Farsi:: Ghodratollah Bakhtiari Nejad 

Ayat
79:1Per quelle stelle che sorgono per rimanere fisse.
79:2che si muovono nella propria orbita in modo costante
79:3o che fluttuano facilmente,
79:4poi si spingono in avanti come in una corsa,
79:5organizzandosi per compiere i comandi del loro Signore.
79:6Quel giorno ogni cosa che potrà trovarsi in agitazione, si troverà in una violenta commozione,
79:7seguita da ripetute convulsioni.
79:8I cuori quel Giorno saranno agitati e
79:9gli occhi saranno abbassati.
79:10Dicono: “Che cosa! Dovremmo ritornare alla nostra condizione precedente?
79:11Che cosa! Quando saremo divenuti ossa spezzate?”.
79:12Dicono: “Sarebbe in questo caso, un ritorno con una perdita!”
79:13Però in verità, sarà un solo grido,
79:14quando si troveranno nel pieno sorgere del giudizio.
79:15Ti è giunta la storia di Mosè?
79:16Il tuo Signore lo chiamò nella sacra valle di Tuwa.
79:17Recati dal Faraone perché ha oltrepassato tutti i limiti;
79:18e digli: “Vorresti forse purificarti da ogni peccato?”
79:19Vorresti che io ti guidi dal tuo Signore così che tu possa temerLo?”
79:20Poi Mosè gli mostrò il Grande Segno.
79:21Però il Faraone lo respinse e disubbidì.
79:22Poi, voltò la schiena e s’impegno strenuamente contro Dio.
79:23Riunì i suoi uomini e annunciò:
79:24“Sono il vostro Signore, l’Altissimo”,
79:25Però Dio lo punì e fece di lui un esempio nell’Altra Vita ed in questa.
79:26In verità, questo è un avvertimento per coloro che temono Dio.
79:27Che cosa! Siete forse più difficili da creare dei cieli? Dio li ha costruiti:
79:28Ha innalzato il firmamento e gli ha dato ordine e perfezione.
79:29Ha dotato la notte dell’oscurità e ha mostrato il suo splendore.
79:30Ha disteso la terra,
79:31e ne ha tratto fuori la sua umidità e la sua pastura,
79:32Ha fissato le montagne con fermezza,
79:33per l’uso e il benessere vostro e del vostro bestiame,
79:34Quindi, quando giungerà il grande, profondo evento,
79:35il Giorno in cui l’uomo ricorderà tutto ciò per cui ha lottato,
79:36e il fuoco dell’Inferno sarà posto visibile per tutti,
79:37Poi, per coloro che hanno trasgredito tutti i limiti
79:38e hanno preferito la vita di questo mondo,
79:39la dimora sarà il Fuoco dell’Inferno.
79:40Invece, per coloro che hanno nutrito il timore di stare ritti davanti al loro Signore e hanno impedito alle loro anime di abbandonarsi al desideri più bassi,
79:41la loro dimora sarà il Giardino.
79:42Ti domanderanno dell’Ora: Quando si verificherà?
79:43Perché se ne preoccupano?
79:44Presso il Signore si trova il limite prestabilito.
79:45Tu sei solo un ammonitore per coloro che Lo temono.
79:46Quel Giorno Lo vedranno. Sarà come se fossero rimasti per una sola serata o fino al mattino seguente.



Share this Surah Translation on Facebook...