Quantcast
Ads by Muslim Ad Network









al-Ma`arij Farsi:: Ghodratollah Bakhtiari Nejad 

Ayat
70:1Qualcuno ha domandato di una punizione impellente
70:2sui miscredenti, che non può essere evitata,
70:3una punizione proveniente da Dio, Signore delle vie ascendenti.
70:4Gli angeli e lo spirito ascendono verso di Lui in un giorno che misura cinquantamila anni,
70:5quindi mantieniti paziente di una bella pazienza.
70:6Costoro considerano il Giorno come un evento che si manifesterà tra molto tempo,
70:7ma a noi appare piuttosto vicino.
70:8Il Giorno in cui il cielo sarà come ottone fuso,
70:9e le montagne saranno come lana.
70:10Nessun buon amico domanderà dell’amico,
70:11sebbene saranno messi nella condizione di vedersi. Il desiderio di colui che ha costretto gli altri a rifiutare il Nostro messaggio sarà di potersi redimere dalla punizione di quel Giorno sacrificando i suoi figli,
70:12sua moglie e suo fratello,
70:13il proprio parente che gli ha dato ospitalità,
70:14e tutto ciò che si trova sulla terra, per potersi liberare.
70:15No, non sarà possibile. Tutto ciò che lo attende è il Fuoco dell’Inferno,
70:16che toglierà via la sua pelle!
70:17Il Fuoco reclamerà tutti coloro che hanno volto le spalle e hanno distolto i volti da ciò che è giusto,
70:18che hanno accumulato del denaro e lo hanno nascosto!
70:19In verità, l’uomo è stato creato pieno d’ansia,
70:20sconvolto, quando una disgrazia lo coglie
70:21e avaro, quando lo coglie la buona sorte.
70:22Questo non è vero per coloro che sono devoti alla preghiera,
70:23coloro che rimangono perseveranti nelle loro orazioni
70:24e nelle cui ricchezze vi è la condivisione per i diritti riconosciuti
70:25di coloro che, nel bisogno, chiedono e per coloro che, nel bisogno, non hanno la possibilità di domandare.
70:26Coloro che giudicano vero il Giorno del Giudizio,
70:27coloro che temono la punizione del loro Signore.
70:28Costoro sanno che la punizione del loro Signore non è cosa da cui si può trovare riparo!
70:29Coloro che proteggono la propria castità,
70:30eccetto che con le loro spose e con coloro che le loro mani destre posseggono, non possono essere rimproverati.
70:31Coloro che però superano i limiti sono i trasgressori.
70:32Coloro che rispettano la fiducia riposta in loro ed i patti,
70:33coloro che rimangono fermi nella loro testimonianza,
70:34e coloro che proteggono la sacralità della loro adorazione,
70:35saranno onorati nel Giardino delle Benedizioni.
70:36Ora, che cosa è accaduto a coloro che negano il vero e corrono davanti a te con i colli tesi e lo sguardo fisso,
70:37a destra e a sinistra, in massa?
70:38Forse ognuno di loro desidera entrare nel Giardino della benedizione?
70:39Mai! Perché Noi li abbiamo creati da qualcosa che conoscono troppo bene.
70:40Chiamo a testimone il Signore di tutti i luoghi in cui sorge e tramonta il sole.
70:41Possiamo sostituirli con persone migliori di loro. Non c’è nulla che ci possa impedire di fare ciò che desideriamo.
70:42Così lasciali indulgere in discorsi vani e giochi di parole, fino a quando non incontreranno il Giorno che è stato loro promesso!
70:43Il Giorno in cui si solleveranno dai sepolcri in una improvvisa fretta, come se stessero correndo verso un palio,
70:44con gli occhi bassi, nell’abbandono, con l’ignominia che li coprirà. Questo è il Giorno che è stato loro promesso.



Share this Surah Translation on Facebook...