Quantcast
Ads by Muslim Ad Network









ash-Shura Farsi:: Ghodratollah Bakhtiari Nejad 

Ayat
42:1Ha, Mim
42:2Ain, Sin, Qaf
42:3Dio, l’Eccelso, il Saggio ti ha inviato l’ispirazione come ha fatto con coloro che ti hanno preceduto.
42:4A Lui appartiene tutto ciò che si trova nei cieli e sulla terra. Egli è l’Eccelso, il Misericordioso,
42:5I cieli sono quasi squarciati e gli angeli celebrano le lodi del loro Signore e pregano per il perdono di tutti gli esseri che si trovano sulla terra. In verità, Dio è il Perdonatore, il Misericordioso.
42:6E coloro che prendono come protettori altri accanto a Lui, Dio li guarda e tu non sei responsabile per loro.
42:7Ti abbiamo inviato per ispirazione un Corano in arabo, che tu possa ammonire la Madre delle Città e tutto ciò che la circonda e avvertirli del Giorno del Raduno, sul quale non vi è dubbio alcuno, quando alcuni saranno nel Giardino e altri saranno invece nel Fuoco.
42:8Se Dio avesse voluto, avrebbe fatto di loro un solo popolo, ma Egli ammette chi vuole nella Sua Misericordia e gli ingiusti non avranno alcun protettore né aiuto.
42:9Che cosa! Si sono presi come protettori all’infuori di Lui? Egli è Dio. Egli è il Protettore, ed Egli è Colui che dà vita a chi era morto. Egli è Colui che detiene il potere su tutte le cose.
42:10In qualunque cosa voi differiate, la decisione appartiene a Dio. Egli è il mio Signore. In Lui ripongo la mia fiducia, verso di Lui mi rivolgo.
42:11Egli è il Creatore dei cieli e della terra. Egli vi ha creato in coppie e ha creato in coppie anche gli animali. In questo modo vi fa moltiplicare. Non vi è nulla che possa esserGli paragonato. Egli è Colui che ode e vede ogni cosa.
42:12A Lui appartengono le chiavi dei cieli e della terra. Egli accresce e limita il sostentamento di chi desidera. Egli conosce bene ogni cosa.
42:13Egli ha stabilito per voi la stessa religione che ha stabilito per Noè, che abbiamo inviato a te per ispirazione e che abbiamo proposto ad Abramo, a Mosè e a Gesù, ossia che dovete rimanere costanti nel culto e non rendetelo motivo di divisione. Per coloro che venerano altre cose oltre a Dio, la via a cui li chiami è dura. Dio sceglie per Lui coloro che desidera, e guida coloro che si rivolgono verso di Lui.
42:14Però, dopo che la conoscenza li ha raggiunti, a causa dell’invidia reciproca, sono caduti preda della divisione. Se non fosse stato per la decisione del tuo Signore di posporre il termine stabilito, il giudizio sarebbe già stato pronunciato. Però, in verità, coloro che hanno ereditato il Libro successivamente sono in dubbio relativamente ad esso.
42:15Ora, quindi, per questa ragione invitali alla fede, e rimani perseverante così come ti è stato comandato. Non seguire i loro vani desideri, ma dì: “Io credo nel Libro che Dio ha inviato e mi è stato comandato di giudicare con giustizia tra di voi. Dio è il nostro Signore e il vostro Signore. A Noi la responsabilità delle nostre azioni e a voi la responsabilità delle vostre. Che non vi sia alcuna polemica tra voi e loro. Dio vi riunirà insieme e presso di Lui vi è il destino finale.
42:16Coloro che disputano riguardo a Dio dopo che Egli è stato accettato, futile è la disputa davanti al loro Signore. L’ira incombe su di loro e li attende una pena terribile.
42:17È Dio che ha inviato il Libro nella Verità, e la Bilancia. Per quanto ne sapete, l’Ora potrebbe essere vicina?
42:18Solo coloro, che desiderano affrettarlo, non credono in esso. Coloro che, invece, credono, ne hanno timore e sanno che è la Verità. In verità, coloro che disputano riguardo all’Ora, sono in verità dei deviati.
42:19Dio è dolce verso i Suoi servi. Egli dà il sostentamento a chi desidera ed ha il potere di realizzar tutto ciò che vuole. Egli è l’Onnipotente, l’Eccelso.
42:20A coloro, che desiderano il raccolto dell’Altra Vita, Noi lo aumenteremo e a colui che desidera il raccolto di questo mondo, noi gliene garantiremo una parte, ma egli non avrà parte alcuna nella porzione dell’Altro Mondo.
42:21Che cosa! Hanno forse degli associati, che hanno stabilito per loro qualche culto senza il permesso di Dio? Se non fosse stato per il decreto del tuo Signore, il giudizio sarebbe già stato pronunciato. Però, in verità, gli ingiusti avranno un severo castigo.
42:22Vedrai gli ingiusti colti dal terrore per quello che hanno fatto, dal momento che ne dovranno rispondere. Però coloro che credono e compiono opere di bene, saranno nelle lussureggianti ombre dei Giardini. Costoro avranno dal loro Signore tutto ciò che desiderano. Sarà una grazia magnifica di Dio.
42:23Dio dà la buona novella ai Suoi servi che credono e che compiono il bene. Dì: “Non vi domando alcuna ricompensa, eccetto che l’affetto derivante dalla parentela. E, se qualcuno compie una buona azione, Noi gli concederemo qualcosa di migliore. Dio è Perdonatore, Riconoscente.
42:24Che cosa! Loro dicono: “Egli ha fabbricato una menzogna contro Dio?”. Però, se Dio volesse, potrebbe sigillare il loro cuore. Egli potrebbe estinguere il falso e confermare la verità delle Sue parole. Egli ben conosce i segreti dei cuori.
42:25Egli è Colui che accetta il pentimento dai suoi servi e perdona i peccati. Egli conosce tutto ciò che voi fate.
42:26Egli ascolta coloro che credono e che compiono opere di bene e concede loro grazia abbondante, mentre per i miscredenti vi è un doloroso castigo.
42:27Se Dio dovesse aumentare la ricchezza dei Suoi servi, trasgredirebbero ogni limite sulla terra. Egli però invia in misura dovuta ciò che desidera. Egli conosce bene i Suoi servi e li osserva.
42:28Egli è Colui che invia la pioggia sulla terra, anche dopo che gli uomini hanno abbandonato ogni speranza e sparge la Sua misericordia. Egli è il Protettore, Degno di ogni lode.
42:29Tra i Suoi segni vi è la creazione dei cieli, della terra e delle creature viventi che vi ha disperso. Egli ha il potere di riunirle insieme quando vuole.
42:30Qualunque sfortuna vi capita, deriva da ciò che le vostre mani hanno compiuto, ma per molti di loro Egli concede il perdono.
42:31Non potete opporvi alla sua potenza sulla terra e nemmeno avete, oltre a Dio, nessuno per proteggervi o per aiutarvi.
42:32Tra i Suoi segni ci sono le navi, che corrono veloci sull’Oceano, alte come montagne.
42:33Se è Suo Volere, Egli calma il vento e le navi rimangono immobili nell’Oceano. In verità, in ciò vi sono segni per coloro che perseverano con pazienza e si mostrano grati.
42:34Oppure potrebbe distruggerli a causa del male che gli uomini hanno compiuto, ma molti Egli perdona.
42:35Fai sapere a coloro, che discutono sui Nostri segni, che non c’è per loro alcuna via di uscita.
42:36Qualunque cosa vi venga concessa in questa vita, è solo un effimero godimento, ma ciò che si trova presso Dio è migliore e durevole. Ciò è per coloro che credono e ripongono la loro fiducia in Dio.
42:37Coloro che evitano i peccati più gravi e le azioni vergognose, e anche quando sono in preda all’ira, perdonano.
42:38Coloro che rispondono al loro Signore, e stabiliscono preghiere regolari, che gestiscono quanto li riguarda dopo una reciproca consultazione, che spendono di ciò che è stato loro concesso come sostentamento,
42:39e coloro che, quando viene inflitta loro un’ ingiustizia opprimente, si difendono,
42:40la ricompensa per un’offesa è un’offesa eguale. Però, se una persona perdona e si riconcilia, gli è dovuta una ricompensa da parte di Dio, perché Egli non ama coloro che commettono il male.
42:41Però, se qualcuno si difende dopo che è stata compiuta contro di lui un’ingiustizia, non può essere rimproverato.
42:42Il rimprovero è solo per coloro che opprimono gli uomini con la loro malvagità e con insolenza, superando ogni limite sulla terra, violando ogni diritto e giustizia. Per costoro ci sarà una terribile punizione.
42:43Però, se qualcuno mostra pazienza e perdona, questa sarà una dimostrazione di coraggiosa volontà e risoluzione nella condotta degli affari.
42:44Per ognuno che Dio lascia perdersi, non c’è protettore alcuno. E tu vedrai i malvagi che, quando vedranno la punizione, diranno: “C’è forse qualche modo per ritornare?”.
42:45Voi li vedrete mentre saranno condotti verso la punizione, in umiltà a causa della loro disgrazia, e guardando con uno sguardo furtivo. I credenti diranno: “ Sono sconfitti coloro che hanno dato alla perdizione se stessi e la loro famiglia nel Giorno del Giudizio. In verità, gli ingiusti si trovano in una pena senza fine.
42:46Non hanno alcun protettore che li aiuti, oltre Dio. Per chi Dio lascia perdersi, non c’è alcuna Via”.
42:47Rispondete al vostro Signore, prima che venga un Giorno, il cui termine non sarà mutato da Dio, a causa del Suo ordine! Quel giorno per voi non ci sarà luogo in cui rifugiarvi e non ci sarà per voi nessuna possibilità di negare i vostri peccati.
42:48Se si voltano indietro, non ti abbiamo inviato come loro guardiano. Il tuo dovere è quello di recare il messaggio. In verità, quando facciamo assaggiare all’uomo la Nostra misericordia, egli esulta, ma quando gli accade il male, a causa di ciò che le sue mani hanno compiuto, in verità si dimostra ingrato.
42:49A Dio appartiene il dominio dei cieli e della terra. Egli crea ciò che desidera. Egli concede figli, maschi e femmine, a seconda del suo piano,
42:50oppure Egli concede sia maschi sia femmine ed Egli lascia sterile chi vuole. Egli è pieno di conoscenza e di potere.
42:51Non si addice all’uomo che Dio debba parlarGli se non per ispirazione o da dietro un velo o inviando un messaggero per rivelare, con il Suo permesso, ciò che Egli desidera. Egli è Eccelso, Saggio
42:52E Noi, per il Nostro Comando, ti abbiamo inviato l’ispirazione; tu prima non sapevi che cosa fosse la rivelazione e la fede, ma Noi abbiamo reso il Corano una luce, con cui guidiamo i servi che desideriamo. In verità tu guiderai sulla Retta Via,
42:53la Via di Dio, Colui a cui appartiene tutto ciò che si trova nei cieli e sulla terra. Sì, ritornano a Dio tutte le cose.



Share this Surah Translation on Facebook...