Quantcast
Ads by Muslim Ad Network









as-Sajdah Farsi:: Ghodratollah Bakhtiari Nejad 

Ayat
32:1Alif, Lam, Mim.
32:2Questa rivelazione del Libro su cui non ci sono dubbi proviene dal Signore dei Mondi.
32:3O dicono: “Lo ha forse inventato?”. No, questa è la Verità che proviene dal tuo Signore, che tu possa ammonire coloro a cui non è stato inviato alcun ammonitore. Che possano ricevere la Guida.
32:4È Dio Che ha creato i cieli e la terra e tutto ciò che è nel mezzo in sei Giorni. Poi si è stabilito sul Trono (dell’autorità). Oltre Lui, non avete nessuno che possa proteggervi o intercedere per voi. Non accetterete questa ammonizione?
32:5Egli comanda su ogni cosa dal cielo alla terra. Alla fine ogni cosa tornerà a Lui in un Giorno che durerà mille anni.
32:6Tale è Colui, Che conosce ogni cosa, nascosta e manifesta. L’Eccelso, il Misericordioso.
32:7Egli Che, quando crea, lo fa in modo eccellente. Ha iniziato la creazione dell’uomo dall’argilla.
32:8Ha stabilito che fosse generato dall’essenza di un umile fluido.
32:9Lo ha creato in modo proporzionato e ha soffiato in lui il Suo spirito. Vi ha dato la capacità di sentire, vedere e provare sentimenti. Eppure siete poco riconoscenti!
32:10Dicono: “Cosa! Quando giaceremo, nascosti e perduti, nella terra, saremo di nuovo creati?”. Costoro negano che incontreranno il loro Signore!
32:11Dì: “L’Angelo della Morte, cui siete stati affidati, prenderà le vostre anime e sarete ricondotti al vostro Signore”.
32:12Se solo poteste vedere quando coloro che hanno costretto gli altri a respingere il Nostro messaggio abbasseranno il capo davanti al loro Signore, dicendo: “Signore nostro! Abbiamo visto e abbiamo udito. Rimandaci indietro di nuovo (sulla terra). Compiremo opere buone. Adesso siamo credenti”.
32:13Se solo avessimo voluto, avremmo potuto condurre ogni anima alla Retta Guida. Però, la Mia Parola diventerà verità: “Riempirò l’Inferno con uomini e Jinn”.
32:14Provate adesso- perché avete dimenticato l’Incontro di questo Giorno e anche Noi ci dimenticheremo di voi- provate adesso la punizione per le vostre malvagie azioni.
32:15Solo coloro che credono nei Nostri segni, che, quando vengono recitati loro, si prostrano a terra in adorazione e celebrano le lodi del loro Signore e non sono gonfi di orgoglio.
32:16Le loro membra abbandonano i letti, mentre invocano il loro Signore nel timore e nella speranza. E spendono in carità dei beni che abbiamo donato loro.
32:17Nessuno conosce le delizie benedette che sono in serbo per loro, come ricompensa per ciò che hanno compiuto.
32:18Non è forse il credente migliore di colui che è ribelle e malvagio? Non sono uguali.
32:19Per coloro che credono e compiono opere rette, ci sono giardini e dimore ospitali (come ricompensa) per le loro azioni.
32:20Per coloro che sono malvagi e ribelli, la loro dimora sarà l’Inferno. Ogni volta che desiderano uscire, saranno respinti indietro e sarà detto loro: “Provate la punizione del Fuoco, che voi eravate pronti a respingere come falso”.
32:21Invero faremo sì che provino la Punizione (in questa vita) prima di quella suprema, al fine che possano pentirsi e ritornare.
32:22Chi compie un’ ingiustizia maggiore di coloro che, quando gli vengono recitati i Segni del suo Signore, si allontanano? Invero, a coloro che costringono gli altri a respingere il messaggio faremo pagare il prezzo.
32:23Abbiamo dato il libro a Mosè. Non essere in dubbio: stai ricevendo la medesima rivelazione. L’abbiamo resa una guida per i Figli di Israele.
32:24Abbiamo scelto, tra loro, dei capi, che li guidino sotto il Mio comando, fino a quando persevereranno con pazienza e continueranno ad avere fede nei Nostri segni.
32:25In verità, il tuo Signore giudicherà tra di loro nel Giorno del Giudizio in ciò in cui differiscono.
32:26Non insegna forse loro una lezione: quante generazioni abbiamo annientato prima di loro, generazioni che abitavano in luoghi, in cui loro stessi camminano? Invero in ciò vi sono dei segni. Non prestano forse loro ascolto?
32:27Non vedono forse che inviamo la pioggia al terreno arido e poi abbiamo prodotto messi, che danno nutrimento loro e ai loro animali? Non vedono dunque?
32:28Loro dicono: “Quando verrà il Giudizio, se dici il vero?”
32:29Dì: “Nel Giorno della Decisione Finale coloro che non credono, anche se crederanno, non sarà loro di alcun beneficio né sarà garantita loro alcuna tregua”.
32:30Così, dunque, respingili e attendi. Anche loro attendono.



Share this Surah Translation on Facebook...